L’alimentazione ricopre sicuramente un ruolo fondamentale nella salute di una persona.
Gli studi sul DNA, iniziati un decennio fa, hanno permesso di identificare alcuni geni che sono attivati dalle sostanze alimentari e da principi attivi in esse contenute.

I principali settori studiati dal test Gene & Diet sono:

  • lo sviluppo e predisposizione del diabete tipo 2;
  • il controllo dello stress ossidativo e dei radicali liberi;
  • la predisposizione a sviluppare malattie infiammatorie, artrosi e osteoporosi, la sensibilità allo zucchero, alcol, caffè, grassi, sale;
  • la predisposizione alla celiachia;
  • l’intolleranza al lattosio.

Attraverso questo test, verremo a conoscenza dell'influenza dei nutrienti alimentari sui geni testati, dandoci cosi la possibilità di selezionare alimenti che vi aiuteranno a stare meglio e a prevenire malattie legate all’invecchiamento.